Seleziona una pagina

You can have an art experience in front of a Rembrandt… or in front of a piece of graphic design.

Stefan Sagmeister, graphic designer contemporaneo, è noto per le strategie di comunicazione provocatorie e dirette delle campagne per l’AIGA (American Institute of Graphic Arts), oltre che per i lavori sulle copertine di importanti artisti musicali (Rolling Stones, Lou Reed, David Byrne, Talking Heads, Pat Metheny, Aerosmith).

Il suo è uno stile asciutto in cui la forma è suddita della sostanza ed i contenuti hanno maggior appeal a dispetto delle mode del momento.

Sagmeister infatti ha promosso a pieno titolo la crociata del Big Idea vs. Style, scontro tra differenti correnti di design che raggiunse il suo apice alla fine degli anni 90.

Le sue opere non sono facilmente descrivibili in quanto non rientrano in un genere definito, né in uno stile preciso se non quello eclettico della sua estrema creatività.

“The Happy Show”

Un mix di installazioni, opere interattive e di design grafico, video, performance e tutto ciò che, nel momento, può servigli per rendere le sue idee.
In questo caso il suo è un messaggio di felicità, un incoraggiamento alla positività della vita.

The Happy Film